domenica 4 maggio 2014

Medaglioni di Maiale Nero in Salsa di Fragole e Mandorle con Scalogni in Agrodolce. Ricetta 101

Ricetta n° 101

Un ringraziamento speciale va' ad Alessandra, Diletta, Gloria, Andrea, Fabio e Jacopo.
E' solo grazie a voi che abbiamo raggiunto questo traguardo.
Che la passione per il Buon Cibo, per la Cucina e per la Convivialità ci accompagni con il medesimo ardore per altre 100 volte!

Maiale Nero, una carne semplice ma pregiata, riscoperta nella tradizione.
Fragole, Aroma della Primavera, fresche e delicate.
L'incontro
E' appunto questo il nome di questo piatto.
L'incontro di sapori contrastanti, come la carne di Maiale e la fragola, accompagnati dal sottofondo armonioso dello scalogno domato dall'agrodolce.
Il nome del piatto vuole essere la rappresentazione della nostra redazione, anch'essa nata dall'incontro di persone molto differenti, che insieme hanno creato l'armonia che ci ha permesso di offrirvi il meglio di Noi per 101 volte oggi.



Difficolta': **** Costo: ****
Tempo di preparazione: 30'+30' di riposo
Tempo di cottura: 2 minuti per lato


Ingredienti (per persona)
  • 2 medaglioni di Maiale nero, ricavati dal taglio del filetto
  • 100 grammi di fragole 
  • 20 grammi di mandorle a filetti
  • 2 scalogni piccoli
  • erbe aromatiche
  • olio
  • sale
  • 250 ml di Marsala Secco


Preparazione

La prima operazione da eseguire è mette in concia i nostri medaglioni.
In un contenitore disponiamo i medaglioni, versiamoci sopra il marsala e aggiungiamo le erbe aromatiche tritate finemente (timo, rosmarino, salvia, ginepro ecc).

Una manciata di sale fino ed un filo d'olio d'oliva.
Copriamo con la pellicola e mettiamo in frigo a riposare per 30 minuti.

Passiamo alla salsa.
In un padellino ben caldo facciamo tostare i filetti di mandorle.
Puliamo le fragole, e tagliamole a cubetti.
Non appena passano i 30 minuti della concia, filtriamo il liquido e uniamolo alle fragole in una casseruola. Tritiamo le mandorle e uniamole al composto.
Dovranno cuocere con il coperchio a fiamma viva per 6 minuti. Otterrete una crema di fragole, con un retrogusto di marsala.
Concludiamo con gli scalogni: mettiamo a bollire in una pentola bassa e larga 500 ml d'acqua, 50 gr di aceto e 50 gr di zucchero e una macinata di pepe.
Non appena l'acqua bolle mettiamo gli scalogni tagliati in quarti e lasciamoli cuocere per 20 minuti con il coperchio.  A fine cottura scoliamoli.

Ora i medaglioni, dovranno cuocere in una padella antiaderente per circa 2 minuti su ogni lato. Assicuratevi che siano cotti anche all'interno prima di servirli.


Come impiattare

In un piatto rigorosamente bianco, di forma libera, create un letto di salsa, disponetevi sopra i due medaglioni appoggiati uno sull'altro in modo asimmetrico e affiancatevi a volontà gli scalogni tagliati a metà.
Potete per dare una nota di rosso ancora più intenso utilizzando una fragola fresca intagliata.

Beviamoci su

Consiglio un rosso frizzante. Perchè non un Gutturnio.
Il Colli Piacentini Gutturnio è un vino DOC la cui produzione è consentita nella provincia di Piacenza ottenuto da vitigniCroatina, Bonarda e Barbera.
È il capostipite dei vini rossi piacentini.






Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...