venerdì 11 aprile 2014

Zuccotto alle fragole




Rieccoci per una nuova ricetta! Questa volta vi propongo un dolce fresco, ma goloso che ho preparato per una cena tra amici che ho organizzato poco tempo fa. Stavo cercando qualcosa da "acquolina in bocca", ma allo stesso tempo fresco e con un pò di frutta da far seguire alla pizza che avevo preparato. Ero indecisa tra diverse cose, ma alla fine, pensandoci bene, il frutto più adatto per rappresentare quella mia idea di goloso,ma fresco non poteva essere altro che la fragola! Adorata in primis dalla sottoscritta (golosa per eccellenza!!), ma anche certamente da tanti altri. Tenete a mente che ha bisogno di un tempo di raffreddamento abbastanza lungo, per cui la cosa migliore sarebbe prepararla la sera prima e lasciarla la notte in frigorifero.
Spero vi piaccia!!

Difficoltà** Costo** Tempo di preparazione: 40' + tempo di raffreddamento 6h/ una notte


Ingredienti:

  • 400gr di fragole
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 200gr di savoiardi (senza glutine o meno, io ho usato i primi)
  • 1 confezione di panna per dolci da montare (circa 200gr)
  • 200gr di mascarpone
  • 125gr di zucchero semolato
  • 1dl di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • fragole per decorare


Preparazione:
Facciamo sciogliere in una padellina lo zucchero con l 'acqua a fuoco lento.
Nel frattempo, laviamo le fragole con acqua e bicarbonato delicatamente, tamponiamole con carta assorbente, eliminiamo il calice verde e tagliamole a pezzettini.
Quando lo zucchero sarà completamente sciolto, aggiungiamo le fragole, il cucchiaio di limone e lasciamo dorare per 3/4 minuti a fuoco vivo, mescolando di tanto in tanto.
Quando la nostra salsa sarà pronta scoliamo le fragole, mettiamole da parte e facciamo intiepidire il sugo appena ottenuto.
Per la forma del nostro dolce, anche se non disponiamo di una vera e propria forma di zuccotto, io ad esempio ho utilizzato una piccola insalatiera in vetro con una base poco estesa, in modo tale da evitare che una volta capovolto il dolce non si sfondasse al centro (!!).
Bene, a questo punto intingiamo i nostri savoiardi nel sugo e disponiamoli nello stampo, sia sul fondo che sulle pareti, stando attenti di lasciare meno spazi vuoti possibili.
A questo punto prendiamo la panna, montiamola aggiungendo a metà dell'operazione lo zucchero a velo a pioggia e versiamo poco alla volta il mascarpone. Amalgamate il tutto.
Cominciamo a riempire lo zuccotto con uno strato di crema, salsa di fragole, fragole a pezzettini e con un ultimo strato di crema. 
Ricopriamo con pellicola per alimenti e lasciamo riposare in frigorifero per circa 6 ore.
Piccolo consiglio: per essere sicuri che il dolce esca ben compattato, prima di servirlo l'ho lasciato riposare nel congelatore per 30 minuti.
Sformiamo lo zuccotto su un piatto da portata eventualmente aiutandoci con un coltello o altro strumento piatto con il quale andremo a staccare i savoiardi dallo stampo.

Come impiattare:
Il dolce deve essere servito freddo. Per decorazione possiamo aggiungere qualche fragola a pezzetti con un po' della salsa che ci è rimasta.

Beviamoci sù:
Vino amabile come il Freisa di Chieri Amabile 

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...