sabato 29 marzo 2014

Il polpettone di tonno: un ricco piatto da antipasto o secondo!


Il polpettone di tonno è un piatto semplicissimo che vi permetterà di assaporare sapori differenti uniti in un unica pietanza che inoltre riempie molto ed è poco dispendiosa! Che dire: cosa c'è di meglio? 



Difficoltà **    Costo *   Tempo di preparazione 10'

Tempo di cottura 20'





Ingredienti
  • 375 grammi di tonno
  • 10 cucchiai di pane grattugiato
  • 10 cucchiai di formaggio grattugiato, parmigiano
  • 4 uova  

Preparazione
La preparazione del polpettone di tonno è molto semplice. Due invece sono i metodi di cottura: al forno o nell'acqua (lesso). Per il primo metodo, che preferisco perchè diventa come una torta ed è più saporito non lasciando alcun sapore nell'acqua, accendiamo il forno a 180-200 gradi prima di iniziare la preparazione. 
Prendiamo il tonno e sgoccioliamolo bene, sminuzziamolo a mano o comunque mettiamolo nel robot da cucina dove iniziamo a lavorarlo con le lame per renderlo molto fine. Aggiungere poi per amalgamare al meglio un uovo, due cucchiai di formaggio e due di pane, e ricominciamo fino ad esaurire i 10 cucchiai delle due pietanze.
Amalgamato il tutto, non deve essere troppo liquido nè duro nel caso aggiungere formaggio e pane o un uovo, disponiamolo su una teglia da torta con sotto della carta da forno e facciamolo cuocere per circa 20 minuti in forno.
 Per chi volesse invece prepararlo lesso, esso va posto su un tovagliolo e va modellato come un salame, quasi fosse un ripieno per il pollo lesso, e va fatto cuocere in acqua bollente per 30 minuti.
Servite in tavola così semplicemente e gustatevelo con la vostra famiglia o i vostri amici, aprezzeranno sicuramente. Altro modo se ussato da antipasto può essere tagliato a quadratini e guarnito con una maionese leggera a ciuffo, senz'altro fa la sua figura!! 

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...